• ../

    CAPPERI CHE PIZZA A SALERNO SI FA SUL SERIO

    Capperi che Pizza  format della famiglia Acciaio, vero punto di riferimento per la pizza gourmet nel mondo, ha aperto i suoi battenti da pochi giorni a Salerno dopo le inaugurazioni a Milano e Lugano in Svizzera.

  • ../

    “Capperi… che pizza! Pizza Gourmet” Prodotti di qualità e convivialità a Milano

    «Ho voluto ridare dignità alla pizza, che deve essere leggera, digeribile e gustosa!»: così Giuseppe Acciaio, imprenditore napoletano che ha coinvolto tutta la famiglia - sorella, figli e nipoti - nell’apertura a Milano del primo “Capperi… che pizza! Pizza Gourmet”,...

  • ../

    Panificio Riva

    Ogni paesino italiano conserva il suo negozio storico, se è fortunato anche più di uno. Spesso è un negozio legato alla tradizione alimentare: un pastificio, un panificio, una pasticceria o in qualche caso una antica trattoria.

  • ../

    Tutto il menu di Viaggio in Italia

    Ancora due settimane e scatterà la nuova edizione di Identità Londra, una grande cena, mercoledì 27 giugno a partire dalle ore 18.30, sul rooftop dei celebri magazzini londinesi di Selfridges.

  • ../

    Sullo Stretto, gli ampi orizzonti della pizza


    Al Blanco Beach di Messina, la seconda edizione di Eccellenza Pizza porta in scena il grano evolutivo e il savoir faire siciliano. Un evento fra sabbia e mare capace di puntare il cannocchiale su artigiani dotti. Fieri di cavalcare l’onda perfetta. Per surfare fra le acque della qualità.

  • ../

    Festa a Vico chiude un’edizione record: 270 mila € in beneficenza!


    Il 2018 sarà ricordato a lungo negli annali delle manifestazioni più riuscite di sempre: Festa a Vico raccoglie in beneficenza 270.000 € a favore delle Onlus amiche.

  • ../

    Eccellenza Pizza 2018 – Le nuove frontiere delle farine evolutive


    Nella location più bella del mediterraneo, il Blanco Beach Club, ha avuto luogo l’evento “Eccellenza Pizza 2018” . Organizzato da D’AGO’ eccelsi cibi di Antonino D’Agostino insieme a partner di tutto rispetto, Farina Petra del Molino Quaglia, Gustarosso e Simenza.

  • ../

    Matteo La Spada – L’Orso, Messina

    Pizzaiolo con un ventennio di esperienza alle spalle, Matteo La Spada svolge il suo lavoro, da tre anni, con passione e grande professionalità al ristorante pizzeria l’Orso di Messina.
     

  • ../

    Antonio Brancato


    Non sbaglia un colpo questo stimato locale di via Grotta Santa che realizza delizie talmente buone da riuscire a mettere d'accordo i gusti di tutti.

  • ../

    Maddaloni, Caserta: Al Ritrovo degli Amici


    A Maddaloni, una delle cittadine più popolose della provincia di Caserta, la Pizzeria “Al Ritrovo degli Amici” offre ai propri clienti una pizza soffice, leggera, saporita, connubio decisamente azzeccato tra un impasto lievitato naturalmente e prodotti semplici, genuini e di qualità.

INSERISCI UN TERMINE DI RICERCA (Regione o Provincia o Città o Nome del Locale o Nome dell' Artigiano)
esempio: Verona —> Mostra le schede legate alla provincia di Verona

INSERISCI UN TERMINE DI RICERCA (Regione o Provincia o Città o Nome del Locale o Nome dell' Artigiano)
esempio: Verona —> Mostra le schede legate alla provincia di Verona

Nomi

INSERISCI UN TERMINE DI RICERCA
(Regione o Provincia o Città o Nome del Locale o Nome dell' Artigiano)
esempio: Verona —> Mostra le schede legate alla provincia di Verona

NOTIZIE NEL FUORISITO

CAPPERI CHE PIZZA A SALERNO SI FA SUL SERIO

Capperi che Pizza  format della famiglia Acciaio, vero punto di riferimento per la pizza gourmet nel mondo, ha aperto i suoi battenti da pochi giorni a Salerno dopo le inaugurazioni a Milano e Lugano in Svizzera.

LEGGI LA NOTIZIA

Panificio Riva

Ogni paesino italiano conserva il suo negozio storico, se è fortunato anche più di uno. Spesso è un negozio legato alla tradizione alimentare: un pastificio, un panificio, una pasticceria o in qualche caso una antica trattoria.

LEGGI LA NOTIZIA

Matteo La Spada – L’Orso, Messina

Pizzaiolo con un ventennio di esperienza alle spalle, Matteo La Spada svolge il suo lavoro, da tre anni, con passione e grande professionalità al ristorante pizzeria l’Orso di Messina.
 

LEGGI LA NOTIZIA

Croissant al bar: come riconoscere la qualità degli ingredienti, la preparazione e i prodotti surgelati

Ogni mattina milioni di persone in Italia fanno colazione al bar, ma trovare brioche e dolci lievitati di buona qualità può essere difficile. Molti esercenti scelgono cornetti surgelati, pronti da mettere in forno e servire ancora caldi. Qualche anno fa il livello era scadente, oggi invece ci sono aziende leader del settore che offrono un valido prodotto industriale o semi artigianale a un... 

LEGGI LA NOTIZIA

IDENTITA' di PIZZA 4 - 3.8.2012

La pizza è nata come piatto povero. Oggi diremmo con un termine di gran moda "sobrio", perchè tutto sommato questo aggettivo ha il pregio di vestire di valore un prodotto dal prezzo alla portata di tutti. "Povero" lascia intendere...

LEGGI LA NOTIZIA

PizzEROI

Il forno della pizzeria Grigoris di Chirignago vicino a Mestre (Venezia), +39.041.915501. Martedì scorso, il titolare Lello Ravagnan ha organizzato una serata con Molino Quaglia e Slow Food Veneto per fare intendere ai convitati che una pizza italiana al 100%, buona e sana è possibile. Un esempio da imitare.

LEGGI LA NOTIZIA

Farina da superpizza

Napoli ha ospitato recentemente la prima edizione del Bufala Fest: 36 postazioni gastronomiche e due filoni principali durante un evento che ha voluto promuovere la pizza gourmet e la cucina primordiale...

LEGGI LA NOTIZIA

Colombe e crostate per una dolce Pasqua

Gian Luca Fusto, pasticciere milanese di 32 anni, già da Aimo e Nadia e in altrettanto grandi indirizzi in Svizzera e America, da meno di un lustro è un giramondo per conto di un eccezionale produttore francese di cioccolato. Reduce dal Dubai, dove uno sceicco gli ha offerto, invano, la luna perché aprisse un laboratorio, e da un paio di dimostrazioni a Trieste e a Forlì, è rimasto un giorno e mezzo a Milano per ripartire subito, altrimenti che globetrotter sarebbe? Tanto però è bastato per porgli una domanda a... 

LEGGI LA NOTIZIA

La nuova frontiera del dolce

È una fonte di fibra estratta in modo naturale dall’amido di mais e patata in grado di creare emulsioni stabili, di facile gestione, capaci di interagire con le fasi dell’acqua e dell’olio. Stiamo parlando di ZeroBURRO, il nuovo prodotto ideato da Petra...

LEGGI LA NOTIZIA

Alla ricerca di nuovi stimoli

La storia d’amore tra Patrizio Liboni e la pizza ricorda più quella di un amante passionale e irrequieto che quella di un impiegato del rapporto di coppia, tutto pantofole e vita programmata. Il cinquantaseienne Patrizio oggi è al timone – è proprio il caso di dirlo – del ristorante pizzeria Litus, una...

LEGGI LA NOTIZIA

Pasticceria Incerti

Un ritrovo gourmet alle porte di Reggio Emilia aperto nel 2012 da Franco Incerti e dai due figli Maria Chiara e Matteo, rispettivamente in pasticceria e in sala. Il locale ha...

LEGGI LA NOTIZIA

PizzaUp ad alta intensità

Si è conclusa l’ottava edizione di PizzaUp, il simposio tecnico sulla pizza italiana organizzato dall’Università della Pizza che da 3 al 5 novembre ha riunito pizzaioli provenienti da tutta Italia a Vighizzolo d’Este (Pd) presso il Laboratorio di Molino Quaglia. Chiamati a...

LEGGI LA NOTIZIA

Popine, pizzeria d'élite à Ménilmontant

C'EST NOUVEAU - En attendant le sommet de la tour Eiffel et un Bateau-Mouche dédié, au tour de Ménilmuche de s'offrir une pizzeria d'élite. Celle-ci signée de l'exigeant Gennaro Nasti, habile à moduler pâte moelleuse, douillette, digeste et ingrédients intègres...

LEGGI LA NOTIZIA

Gennaro Nasti

Gennaro Nasti - chef pizzaiolo, maestro negli impasti e nelle lievitazioni, che non smette mai di studiare, sperimentare e rinnovare - difende a Parigi un nuovo modo di concepire la pizza napoletana, con tenacia, passione e il suo...

LEGGI LA NOTIZIA

Imprenditore della pizza

Si è dato subito da fare Michele Crestani. Nato a Valdagno (VI) nel 1972, fin dal primo anno di “alberghiero” aveva la pizza in testa. “Studiavo al Pellegrino Artusi di Recoaro – racconta – e il sabato e la...

LEGGI LA NOTIZIA

Bread Religion... lode alla farina (atto I)

Parola d’ordine: contaminazione. Fra dolce e salato, sofficità e croccantezza, pasta madre e lievito compresso, pizzeria e cucina. Nel “vangelo” di Bread Religion - il “credo nel pane” siglato Molino Quaglia - l’integralismo è bandito, per...

LEGGI LA NOTIZIA

IDENTITA' di PIZZA 38 - 07.11.2016

​​​​PizzaUp dieci anni fa è stato un segnale di incoraggiamento a tutti i professionisti coinvolti nel mondo della cucina, ed a noi per primi, a intraprendere un percorso di qualità in termini di ingredienti, tecniche e...

LEGGI LA NOTIZIA

Un pizzaiolo lungimirante

È intelligente, sveglio, lungimirante. Un professionista serio, dalle idee chiare. Il suo nome è Renato Bosco, 44 anni, veronese di San Martino Buon Albergo. “Ho iniziato a lavorare molto presto, quindicenne – ricorda – proprio in una pizzeria di San Martino. Qui ho appreso le basi della...

LEGGI LA NOTIZIA

Ottocento Simply Food-3

Da un cancello si entra in un parco dove c'è questa villa che ospita il ristorante di un genio della paste lievitate. Riccardo Antoniolo. Siete in un ristorante teatro, molto bello, caldo dove si cena come in un ristorante d'autore, oppure si...

LEGGI LA NOTIZIA

Alberto Morello

Nascere a Este (Padova), ossia a 4 chilometri da quella Vighizzolo dove Molino Quaglia ha creato l’Università della Pizza, è un bel vantaggio, specie se si è figli di albergatori e nel complesso di famiglia esiste una discoteca, la Gigi Pipa, che non tira più come un tempo e ha sede in una sorta di tavernetta fatta quasi apposta per aprirci dentro una pizzeria. Poi però occorre tanta passione e qualche buona idea: elementi che non paiono mancare ad Alberto Morello, classe 1988, figlio diMaurizio e Miriam, da trent’anni affaccendati nella gestione dell’hotel Beatrice d’Este, 3 stelle in un palazzotto anni Sessanta.
Insomma la buona tavola è nel dna (babbo si prodigava ai fornelli), ma la svolta creativa è tutta del giovane chef, che dal 2008 ha sposato il credo della “nuova pizza italiana”. Una “conversione” in parte casuale: la pizzeria era stata aperta già nel 2002 – mantenendo il nome “Gigi Pipa” - poi nel 2009 il pizzaiolo d’allora («Nulla di che, lavorava alla buona…») fruisce di una licenza matrimoniale, ed ecco l’appuntamento di Alberto col destino...

LEGGI LA NOTIZIA

PIZZA: LE TENDENZE DI GUSTO

E' conosciuta ai più come pizza gourmet, ma in molti amano definirla più semplicemente pizza contemporanea (ne esiste anche un manifesto). È la nuova frontiera della pizza, la protagonista di una rivoluzione di gusti e consistenze che si sta diffondendo in tutta Italia. Protagonisti sono gli ingredienti (farine macinate a pietra e prodotti di altissima qualità), le lievitazioni (lunghe) e gli impasti che nascono dall’utilizzo di lievito madre vivo, idrolisi degli amidi e grani selezionati. Il risultato? Pizze digeribili, leggere, attente allo stile di vita moderno e...

LEGGI LA NOTIZIA

L’INDUSTRIOSA SIRENA DEL LIDO

​Franco aveva 15 anni e nessuna esperienza, Marco 20 e aveva già messo le mani nel gelato in società con un cugino. Questo lo stato dei fratelli Corfini quando, nel 1980, rilevarono lo storico bar Sirena (attivo dal 1953), sul lungomare di Lido di Camaiore...

LEGGI LA NOTIZIA

Pasticceria Bertelli

Situata nel centro di Trento dal 1920, una storica pasticceria specializzata in prodotti freschi come paste, brioche, focacce, torte e tanti altri dolci realizzati con materie prime di qualità, tra cui le farine PETRA®. Fra le specialità lo...

LEGGI LA NOTIZIA

Citati 15 ristoranti, Grigoris è l’unica pizzeria

VENEZIA. Sono 15 i ristoranti citati con recensione, ai quali bisogna aggiungere Grigoris, la pizzeria di Asseggiano, unica fra tutte le migliaia della provincia nell'inserto dedicato. Per altro lode a Ruggero Ravagnan che continua con i suoi impasti perfetti e salutari, arricchiti da...

LEGGI LA NOTIZIA

Il pane è oro. E la pizza è la new Identità

Fra i riconoscimenti spicca pure "Il miglior cestino del pane". Un premio (firmato Petra - Molino Quaglia e consegnato da Piero Gabrieli, direttore marketing dell'azienda) che va all'Imàgo, il ristorante stellato dell'Hassler di Roma, dove officiano lo chef Francesco Apreda e Simona Piga, la responsabile dei...

LEGGI LA NOTIZIA

Frolla is the new black

La frolla...Protagonista assoluta di una due giorni di full immersion in farina, burro, zucchero e uova. L’occasione? L’annuale edizione di Pastry Best, tuffo negli impasti e nelle idee firmato dal...

LEGGI LA NOTIZIA

Arte bianca d’esportazione

Antonio Pappalardo, giovane patron de La Cascina dei Sapori di Rezzato (Bs), ha portato la sua arte bianca in Australia, per curare l’apertura di un nuovo locale a Sidney, creandone la linea e formando il...

LEGGI LA NOTIZIA

La pizza del futuro? Se ne discuterà a Dubai

Dopo il tempo degli chef è il momento dei pizzaioli. Destinati a diventare le nuove star della cucina. Lievito madre, fermentazioni, farciture gourmet. I pizzaioli diventano protagonisti dei congressi dedicati all’alta ristorazione. E...

LEGGI LA NOTIZIA

13 PIZZERIE GOURMET: ECCO DOVE SI MANGIA LA NUOVA PIZZA ITALIANA

Chiamatela d'autore, gastronomica o semplicemente gourmet: la nuova pizza italiana affonda le sue radici in impasti sempre più calibrati e salutari, farine che vengono dal passato, sperimentazioni e topping presi in prestito dai grandi ristoranti.
La pizza gourmet ha i suoi indirizzi storici e i suoi patriarchi, ma ogni anno giovani pizzaioli e nuove realtà arricchiscono un panorama già molto promettente. 
Ma dove si trova cotanta ricchezza? Soprattutto al Nord e in provincia, anche se ci sono piacevoli eccezioni in tutta la Penisola, soprattutto in Abruzzo. Qui vi segnaliamo alcune fra le migliori pizzerie gourmet in Italia, consci di non essere esaustivi, ma convinti che questa sia solo una traccia da cui partire, e non un punto d'arrivo.
Avviso ai naviganti: sono ovviamente esclusi gli indirizzi, celebri o...

LEGGI LA NOTIZIA

Pizza fatta in casa con il metodo Ottocento Simply Food

Coevo di Simone Padoan della pizzeria I Tigli di San Bonifacio, vicino Verona, nel senso che ha iniziato a fare pizza gourmet (la pizza lievitata naturalmente, con farine macinate a pietra, con uno spessore più alto e una diversa consistenza, infine con il classico...

LEGGI LA NOTIZIA

Intervista ad Alessio Rovetta: il futuro della pizza è l’eccellenza

Un pizzaiolo “Gambero Rosso” valutato da Il Golosario come tra i 7 migliori d’Italia. Scopriamolo insieme alla ricetta della sua "Pizza Petra".
In Italia esistono circa 65.000 pizzerie. E le migliori, neanche a dirlo, si trovano per la maggior parte in Campania. Come può dunque una bergamasca, quale la sottoscritta, appagare in pieno il suo palato e le sue voglie più golose, quando il suo piatto preferito si chiama “pizza”? Semplice: sfoglia guide, legge articoli, testa e assaggia. E tra un pellegrinaggio e l’altro si imbatte in lui: Alessio Rovetta, classe 1984, che – a detta degli esperti –è considerato il miglior pizzaiolo in terra orobica: la sua è infatti l’unica pizzeria della provincia a comparire sulle due Guide del Gambero Rosso (Pizzerie d’Italia e Ristoranti d’Italia 2016), oltre a essere presente sul...

LEGGI LA NOTIZIA

Piano B: una pizza da piano A

A Siracusa, davanti all'isola Ortigia la cucina romana di stagione e le pizze preparate con lievito madre soffici, croccanti e digeribili al tempo stesso.
Non fatevi ingannare dal nome, il locale che vi proponiamo non è un ripiego. Anzi, se cercate un posto dove assaggiare una buona pizza a Siracusa questo è un indirizzo sui cui puntare sicuri dall'inizio. Stiamo parlando del Piano B (via Cairoli, 18 – tel. 093166851), la pizzeria ristorante che si trova a Siracusa, a ridosso della bella isola di Ortigia, in un palazzo ottocentesco in cui ad accogliervi con grande cortesia sarà il titolare Friedrich Schmuck.
Il cognome è altoatesino, ma l'accento e l'impronta della cucina non lasciano dubbi sulle radici romane di questa famiglia, che a Siracusa cinque anni fa ha deciso di aprire una pizzeria gourmet. Qualità assoluta nelle...

LEGGI LA NOTIZIA