INSERISCI UN TERMINE DI RICERCA (Regione o Provincia o Città o Nome del Locale o Nome dell' Artigiano)
esempio: Verona —> Mostra le schede legate alla provincia di Verona

INSERISCI UN TERMINE DI RICERCA (Regione o Provincia o Città o Nome del Locale o Nome dell' Artigiano)
esempio: Verona —> Mostra le schede legate alla provincia di Verona

Nomi

INSERISCI UN TERMINE DI RICERCA
(Regione o Provincia o Città o Nome del Locale o Nome dell' Artigiano)
esempio: Verona —> Mostra le schede legate alla provincia di Verona

NOTIZIE NEL FUORISITO

La non-pizza nikkei di Brunel

Premessa doverosa: Brunel – trentino della val di Fassa, da due anni e mezzo a Firenze – sviluppa insieme tre concetti diversi: un bistrot all’italiana al Caffè dell'Oro, sorta di viaggio lungo tutta l’Italia golosa, dallo spatzle al polpo alla messinese; una tavola d’autore al...

LEGGI LA NOTIZIA

L' Ultima di Corrado Assenza: ecco il gelato di pane

Una soffice crema che del pane inzuppato di latte racconti anche la farina, il lievito madre e anche il grano». Per ottenere tutto ciò Assenza ha impastato la farina integrale di grano tenero con scaglie di grano spezzato (appunto della linea “Petra 9” di...

LEGGI LA NOTIZIA

Il Salone della Pizza

Piazza della Pizza, di sicuro l’allitterazione più frequentata nella prima metà del Salone del Gusto. Nel corner a parte nell’area del Cibo di Strada, tra l'Oval e il Padiglione 3, frotte di gente si sono date e si daranno appuntamento fino a...

LEGGI LA NOTIZIA

Identità Golose Milano 2016

Tema dell’edizione 2016 è “La forza della libertà”: una riflessione a 360° sul valore della creatività e della convivialità messe a dura prova dalle tensioni che attraversano il pianeta. Reagire significa anche intensificare gli scambi culturali e...

LEGGI LA NOTIZIA

Giulia Miatto

Come nasce una passione? Alzi la mano chi sa rispondere con sicurezza. A volte è - come dire - ereditaria, si trasmette dai genitori ai figli. Altre volte dipende dal caso. Altre ancora è legata ad amici, incontri, episodi. Altre, infine, segue percorsi...

LEGGI LA NOTIZIA

Lucca Cantarin

Scena 1, anno 1995. Protagonista è Lucca Cantarin, padovano di Arsego, classe 1978, figlio di una dinastia di gelatieri da 110 anni, l’arte ereditata da nonno Mario e mamma Marisa, nella piccola bottega-laboratorio del paesello; studi all’Alberghiero di Castelfranco, ma come professionista della sala e del bar,...

LEGGI LA NOTIZIA

Programma di Identità di pane Panettone e Pizza

Il programma della Sala Auditorium proseguirà all'insegna de La forza della libertà con illustri firme della cucina d’autore italiana e internazionale, tra tutti Massimo Bottura, Carlo Cracco, l’omaggio a Annie Féolde e Giorgio Pinchiorri,...

LEGGI LA NOTIZIA

Petra chef's box tra i profumi del forno

Al centro il cuoco, attorno gli ospiti immersi in prima linea nell'esperienza del piatto. Un po' cucina, un po' racconto sull'idea dietro gli ingredienti, che si snoda imprevedibilmente secondo le direzioni tracciate dal dibattito attorno al tavolo. Come i links di una conversazione web che rimandano agli...

LEGGI LA NOTIZIA

Il gusto (contemporaneo) della semplicità

La giornata di Identità di Pane, Panettone e Pizza ha mostrato anche quest’anno come sia possibile sperimentare e affascinare il pubblico di professionisti e gourmet con prodotti come quelli lievitati. Semplici da comprendere, meno semplici da realizzare se...

LEGGI LA NOTIZIA

A MAD5 la sfida di Marta in cucina

Alla due giorni di MAD edizione numero 5, a Copenhagen il 28 e 29 agosto, tema La cucina del futuro, due soli relatori italiani:Carlin Petrini nella grande tenda del circo e Marta Scalabrini in una delle piccole tende esterne a forma di igloo. Di...

LEGGI LA NOTIZIA

Pappalardo: le pizze dell'estate

Antonio Pappalardo de La Cascina dei Sapori di Rezzato (Bs) propone a Identità Golose due sue super-pizze per l'estate. Ecco le ricette per realizzarle. La prima mia ricetta è una pizza da degustazione, un must che abbiamo in Cascina, ossia la mia idea di parmigiana, che ritengo un piatto di casa viste le mie origini. In questo caso ho voluta alleggerirla, senza friggere la melanzana e mettendo un formaggio a crudo (la burrata) e non in cottura.

PIZZA DA DEGUSTAZIONE PARMIGIANA 2.0 con fiordilatte, burrata, grill di melanzana, datterino confit e perlage di basilico...

LEGGI LA NOTIZIA

La forza della libertà: il viaggio

La forza della libertà, tema portante dell’edizione 2016 di Identità Golose, racchiude in sé una tale carica, e significati così forti, che l’eco di un’edizione di particolare successo non si è ancora spento. Un po’ come accadde nel 2011 con il Lusso della semplicità. Sembra ieri, invece è già trascorso un lustro e...

LEGGI LA NOTIZIA

Where to Eat Pizza, il 7 giugno presentazione a Milano

Si terrà a Milano martedì 7 giugno l’attesa – e discussa – presentazione di Where to Eat Pizza, la guida mondiale delle migliori pizzerie curata da Daniel Young. Come ricorderete, lo abbiamo scritto qui, avrebbe dovuto tenersi qualche giorno or sono, alla...

LEGGI LA NOTIZIA

La Svezia ci scippa la margherita

Guai mettersi a ridere sia per rispetto verso le persone sia per il significato della cosa. Il 26 e il 27 aprile a Stoccolma si terrà, nel corso di Gastro Nord e di Vinordic, sostanzialmente il Cibus e ilVinitaly di Svezia, anche l’oscar per la Sweden’s Best Pizza.

LEGGI LA NOTIZIA

I miei segreti di pizzaiolo

La mia pizzeria si chiama 50 Kalò: nel gergo non scritto usato da secoli dai pizzaioli, vuol dire “impasto buono”. I pizzaioli usano infatti dire kalò per indicare qualcosa di buono e skatà per dire cattivo; parole di origine greca (kalos in greco significa bello, buono) che nel corso dei...

LEGGI LA NOTIZIA

Identità Golose: la pizza è pronta per le stelle (e viceversa)?

Per l’ormai consueto appuntamento con Identità di Pizza bisogna aspettare oggi pomeriggio, ma intanto ieri sul palco dell’Auditorium di Identità Milano la pizza ha già fatto la sua prima comparsa, e con protagonisti di alto livello: introdotti da Paolo Marchi,  Renato Bosco, Enzo Coccia, Massimo Giovannini, Simone Padoan, Franco Pepe e Gino Sorbillo – con la partecipazione...

LEGGI LA NOTIZIA

Identità Golose riaccende i fuochi il forno di Mamapetra

Molino Quaglia e Petra® partecipano anche quest’anno come main sponsor all’edizione di Identità Golose a Milano (6/8 marzo) con un forte messaggio a favore di un’alimentazione che rispetta la centralità dei carboidrati nella dieta mediterranea. In linea con quella libertà che il

LEGGI LA NOTIZIA

Tutte le donne di Identità 2016

Non ho mai molto amato sagre, troppo caos, e feste tipo Carnevale, mamma e papà perché fini commerciali vengono rivestiti di buoni propositi che raramente mi convincono. Poi sono pure dell’idea che bisogna trovare un motivo per ridere ogni giorno, così come amare e rispettare la...

LEGGI LA NOTIZIA

La pizza merita davvero la stella?

Ventisette, tanti sono i pizzaioli che dal 2008 a oggi sono stati relatori (o stanno per esserlo, l’appuntamento è per lunedì 7 marzo) a Identità Golose, senza contare quei cuochi, come Massimiliano Alajmo nel 2013, e quei pasticcieri, penso ad esempio a Corrado Assenza, che...

LEGGI LA NOTIZIA

Un designer a Melbourne/2

L’Australia non è dissimile da altre realtà e nella lotta all’accaparrarsi i clienti serve quel qualcosa in più che non abbia la pizzeria accanto, come il culatello, che Tony abbina alle pesche grigliate e alla stracciatella. Qui l’eccellenza del prodotto italiano non è soggetta a oneri e doveri imposti dalla tradizione, ma...

LEGGI LA NOTIZIA

Un designer a Melbourne/1

Ci sono le numerose repliche di un siciliano vestito anni Trenta, con baffi spioventi, coppola e panciotto, che si susseguono a intervalli regolari per Lygon street. E poi c’è Tony Nicolini, ristoratore e proprietario del gruppo DOC Gastronomia Italiana,...

LEGGI LA NOTIZIA

Pizza, i segreti del fuoco

“La Farina e il Fuoco”, si intitola il bel documentario sulla pizza italiana contemporanea girato oltre un anno or sono all’Università della Pizza nell'antico molino della famiglia Quaglia. E se per la farina, dunque, non si sbaglia – Petra, in questo caso – per il fuoco è buona cosa chiedere a Carmine Nasti, classe 1951, originario di Tramonti: uno che, con tali presupposti biografici, avrebbe potuto accomodarsi sulla placida - ma perfettibile – tradizione, proporre il già visto, senza ulteriori grattacapi. E invece…
E invece una fiamma, quella della conoscenza, ardeva e arde ancora nel suo cuore. Per uno specialista del fuoco, converrete, è persino logico. Spiega: «Tramonti, sulla Costiera Amalfitana, vanta una grande scuola di pizzaioli, che si discosta da quella partenopea». Quest’ultima prevede una cottura “violenta” e breve, a 450° circa per 45-50 secondi, «per questo il disco risulta a volte un poco bruciacchiato. E poi, a quella temperatura, come si fa...

LEGGI LA NOTIZIA

Il miglior cestino del pane 2016

Anche per il 2016 prosegue la collaborazione tra Petra Molino Quaglia e Identità Golose, il congresso nazionale di cucina che da oltre dieci anni anima il palcoscenico del gusto nazionale e non solo.
Lo testimonia la partnership con l’azienda di Vighizzolo d’Este (Padova), leader in...

LEGGI LA NOTIZIA

Inserisci qui i tuoi termini di ricerca o apri le selezioni a destra

SELEZIONI
SELEZIONI
SOCIAL

@ 2012-2018, PiCi. In concessione ad Arte Innovativa degli Alimenti srl via Roma 49 - Vighizzolo d’Este (PD)